PJLA (Perry Johnson Laboratory Accreditation Inc.) è Ente internazionale di accreditamento dei laboratori di prova e taratura. Da oltre 20 anni, PJLA si occupa di verificare che i laboratori di prova e taratura abbiano le competenze per valutare la conformità dei prodotti, attraverso standard internazionali e nazionali.

L’Accreditamento è il riconoscimento formale che garantisce al mercato che il Laboratorio sia in possesso di un sistema di gestione qualità solido ed in grado di produrre prove valide e tarature affidabili. PJLA concede l’accreditamento ad un Laboratorio una volta che le competenze tecniche e gestionali soddisfano tutti i requisiti secondo la norma ISO/IEC 17025.

Test’ing | White Lab è un Laboratorio di Prova Accreditato PJLA secondo lo standard ISO/IEC 17025:2017 – Accreditamento Nr. 111347 – Certificato Mr. L23-59-R2 dall’Ente di Accreditamento Perry Johnson Laboratory Accreditation Inc. (PJLA).

Nuove Prove accreditate PJLAB | Laboratorio Test’ing | White Lab

Test’ing | White Lab continuando nel suo percorso di Riferimento per il Mercato Europeo ed Internazionale, oltre a tutte le norme per le quali il laboratorio è accreditato, ha ottenuto recentemente l’Accreditamento aggiuntivo delle norme di seguito:

EC 60601-2-6:2015/A1:2016
EN 60601-2-6:2015/A1:2016
CEI EN 60601-2-6:2016/A1:2017
Apparecchi elettromedicali
Parte 2: Prescrizioni particolari relative alla sicurezza fondamentale e alle prestazioni essenziali degli apparecchi per terapia a microonde
EN 60335-2-64:2000/A1:2002

IEC 60335-2-64:1997/A1:2000

IEC 60335-2-64:2021+AMD1:2024
CEI EN 60335-2-64:2000/A1:2004

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare
Parte 2: Norme particolari per macchine da cucina elettriche per uso collettivo
IEC 60335-2-89:2019
EN IEC 60335-2-89:2022/A11:2022/AC:2023
CEI EN IEC 60335-2-89:2023
Apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Sicurezza
Parte 2: Norme particolari per apparecchi per la refrigerazione e produttori di ghiaccio commerciali comprendenti un’unità di condensazione del fluido frigorifero o un compressore, incorporato o remoto
IEC 60335-2-36:2021;
EN 60335-2-36:2002/A11:2012
CEI EN 60335-2-36:2003/A1:2005/A11:2012/A2:2008
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare
Parte 2: Norme particolari per cucine, forni, fornelli e piani di cottura elettrici per uso collettivo

Per visionare il Certificato di Accreditamento ISO/IEC 17025 e l’Elenco completo delle Prove per le quali Test’ing | White Lab è accreditato, è possibile cliccare sul seguente link oppure consultare il sito www.pjla.it.

SCARICA IL DOCUMENTO

 

Diritti e Doveri di PJLA come Organismo di Accreditamento

Perry Johnson Laboratory Accreditation (PJLA) assume un ruolo critico nel panorama dell’accreditamento, impegnandosi a rispettare scrupolosamente la normativa ISO/IEC 17011:2017, che stabilisce i “Requisiti Generali per gli Organismi di Accreditamento che Accreditano Organismi di Valutazione della Conformità”. La conformità di PJLA a tale standard è assicurata attraverso valutazioni periodiche effettuate da entità internazionalmente riconosciute, confermando il suo impegno verso l’eccellenza e l’integrità nel processo di accreditamento. Essendo firmatario degli accordi di Mutuo Riconoscimento (MRA) con l’International Laboratory Accreditation Cooperation (ILAC) e l’Asia Pacific Accreditation Cooperation (APAC), PJLA si impegna nell’accreditamento di laboratori per prove e tarature, mantenendosi neutrale rispetto alla fornitura di servizi di consulenza ai laboratori.

Normative e Politiche di Conformità PJLA

PJLA è vincolata al rispetto delle direttive stabilite da ILAC, APAC, dalle autorità di riconoscimento nazionale e da specifiche normative settoriali. I laboratori in fase di accreditamento o già accreditati sono tenuti a seguire le linee guida e le procedure di PJLA, incluse quelle relative all’uso del simbolo di accreditamento e al processo di accreditamento stesso. Documenti fondamentali come la SOP-1, che dettaglia la procedura di accreditamento di PJLA, sono disponibili per assicurare trasparenza e facilitare l’accesso alle informazioni rilevanti.

Imparzialità nell’Accreditamento PJLA

La gestione dell’imparzialità è un pilastro fondamentale per PJLA, che adotta misure stringenti per evitare conflitti di interesse e garantire l’obiettività delle sue attività di accreditamento. L’organizzazione si assicura che tutto il personale, inclusi i membri dei comitati, mantenga un’alta integrità professionale, libera da qualsiasi pressione commerciale, finanziaria o altra che possa influenzare negativamente l’imparzialità.

Relazioni tra PJLA e Altre Entità Perry Johnson

La sinergia tra PJLA e altre entità del gruppo Perry Johnson, come Perry Johnson Registrars, Inc. (PJR), è esemplificativa dell’impegno congiunto verso la qualità nei servizi di certificazione e accreditamento. Operando come entità indipendenti con distinti ambiti di servizio e standard (ISO/IEC 17011:2017 per PJLA e ISO/IEC 17021:2015 per PJR), PJLA e PJR condividono risorse, inclusi gli auditor, per migliorare l’efficienza del servizio offerto ai clienti. Questa collaborazione non compromette la qualità né la completezza degli audit condotti.

Per vari standard di accreditamento offerti da PJLA, è disponibile la possibilità di valutare l’Opzione B. Questa opzione riduce potenzialmente il tempo dedicato al riesame del sistema di gestione della qualità di un’Organizzazione, quando questa è già certificata da un organismo di certificazione accreditato IAF, alla ISO 9001:2015.

CONTATTACI