RAEE e pannelli fotovoltaici: obbligo di marchio UE

pannelli fotovoltaiciDal 9 ottobre è in vigore il nuovo obbligo di etichettatura delle apparecchiature elettriche ed elettroniche, inclusi i pannelli fotovoltaici.

Gli apparecchi dovranno recare un marchio che individua “in maniera inequivocabile il produttore delle AEE” , attestando che sono state immesse sul mercato dopo il 13 agosto 2005 tramite uno specifico simbolo che ne semplifichi la raccolta differenziata.

Il mancato rispetto dell’obbligo comporterà sanzioni da 200 a 1.000 euro.
La norma è prevista dall’articolo 28 del Dlgs 49/2014, in attuazione della Direttiva Europea 2012/19/UE sui RAEE.

Maggiori informazioni www.pmi.it/impresa/normativa/news/86409/raee-pannelli-fotovoltaici-via-obbligo-marchio-ce.html